Assolto il presidente di Altrabenevento Gabriele Corona dal reato di diffamazione aggravata

È finito ieri il processo per diffamazione aggravata a Gabriele Corona rinviato giudizio per un comunicato del 2012 sui risultati di un concorso dell’Università del Sannio. 
Corona aveva commentato una sentenza del TAR che aveva censurato i risultati di un concorso per Alta Professionalità vinto da due candidate con compiti copiati dalla dispensa dell’ex Direttore Amministrativo, Gaetano Telesio. Per lo stesso comunicato Corona era stato denunciato per diffamazione dal Rettore Filippo Bencardino ma l’indagine nel 2017 fu archiviata perché la critica era motivata e si riferiva a fatti veri. 
Nel 2018 il presidente di Altrabenevento è stato rinviato a giudizio per quello stesso articolo a seguito di una querela presentata dall’ex  direttore amministrativo di Unisannio, Gaetano Telesio e da una delle partecipanti al concorso, Monica Facchiano. 
Al termine del processo il PM ha chiesto la condanna di Gabriele Corona ad un anno e due mesi di reclusione senza neppure la possibile multa alternativa. Una richiesta immotivata e assolutamente sproporzionata rispetto ai fatti contestati, nettamente contrastata dal difensore di  Corona. avv. Nunzio Gagliotti. 
Il giudice, dottoressa Anita Polito, ha assolto il presidente di Altrabenevento perché il fatto non sussiste. Le motivazioni saranno note tra novanta giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *