Claudio Cataudo vicepresidente dell’Upi e Benevento sede dell’Unione

Importanti decisioni sono state assunte stamani dal Direttivo regionale dell’Unione delle Provincia della Campania riunito presso la sede della provincia di Salerno per la elezione del nuovo Presidente e dei due Vice Presidenti, nonchè per la individuazione della sede istituzionale ed operativa dell’Unione.
Al termine delle votazioni è stato eletto Presidente dell’Upi Campania l’avv. Domenico Biancardi, Presidente della Provincia di Avellino; mentre i Vice Presidenti sono stati individuati nelle persone del Presidente della Provincia di Salerno ing. Michele Strianese e del Consigliere Provinciale di Benevento dott. Claudio Cataudo (nella foto). 
Quindi è stata individuata in Benevento la città sede dell’Unione dell’Upi Campania. 
Alla riunione del Direttivo hanno preso parte i Presidenti delle Province campane e i Componenti del Direttivo regionale: Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, impossibilitato ad intervenire per un concomitante impegno istituzionale presso l’Università degli Studi di Benevento, ha delegato il Consigliere Cataudo, che peraltro è componente del Direttivo Regionale, a rappresentarlo nei lavori con delega di voto.
Proprio il Consigliere Cataudo, facendo propria una proposta formulata nei giorni scorsi dal Sindaco di Benevento on.le Clemente Mastella e dallo stesso Presidente Di Maria in occasione di un incontro politico svoltosi a Napoli nei giorni scorsi, ha sottoposto al Direttivo Regionale una mozione finalizzata ad individuare proprio il capoluogo sannita quale sede istituzionale ed operativa del Direttivo dell’Unione delle Province della Campania. “La proposta delineata dall’on. Mastella e dal Presidente Di Maria” – ha sottolineato il Consigliere Cataudo ai Colleghi del Direttivo – “vuole essere innanzitutto un segnale politico forte dell’attenzione che le Istituzioni e i loro Organismi di Governo intendono riservare alle aree interne che soffrono particolarmente sia le conseguenze socio-economiche innescate dalla perdurante crisi globale, sia le criticità di natura ordinamentale rispetto ai compiti ed alle funzioni delle Province, enti di area vasta aventi natura e dignità previste nella Costituzione della Repubblica. Stabilire il Centro direzionale dell’Unione delle Province campane nel capoluogo delle aree interne di nordest è un contributo di alto profilo istituzionale per focalizzare gli impegni programmatici nei confronti dei territori deboli, investiti con particolare forza da emergenze e problemi peculiari, quali lo spopolamento, la fragilità idrogeologica, la carenza delle infrastrutture, fattori di rischio che richiedono risposte calibrate e precise” – ha concluso Cataudo.
La proposta di Cataudo è stata approvata all’unanimità.

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.beneventogiornale.com/2019/03/04/claudio-cataudo-vicepresidente-dellupi-e-benevento-sede-dellunione">
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *