Paupisi: c’è attesa per l’accensione dell’Albero e per lo spettacolo dei fuochi piromusicali

C’è attesa a Paupisi per l’accensione dell’albero di Natale in piazza don Tommaso Boscaino e per lo spettacolo dei fuochi piromusicali in programma per oggi 7 dicembre. L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Paupisi in collaborazione con il Comune, dà il via alle festività natalizie ed inizierà alle ore 18:00 con l’apertura del villaggio natalizio, i gonfiabili per i bambini, la consegna della letterina a Babbo Natale e tanta tanta animazione. Poi sarà in funzione lo stand gastronomico dove si potranno degustare le deliziose montanare, panini, caldarroste e il buon Aglianico Paupisano e  l’attesissimo spettacolo dei fuochi piromusicali a cura della ditta Piromagia.
“Anche quest’anno, per il secondo anno consecutivo, sarà un Natale atipico a causa dell’emergenza covid ma non diverso dagli altri per la magia, le emozioni e per le sensazioni che solo l’atmosfera natalizia riesce a suscitarci – così Dario Orsillo presidente della Pro Loco di Paupisi -. Ed ecco che abbiamo pensato a diverse iniziative per il Natale Paupisano iniziando, in attesa della Festa dell’Immacolata, con l’accensione dell’albero di Natale accompagnata da un suggestivo e particolarissimo spettacolo di fuochi piromusicali. Sono 5 anni ormai che Paupisi ha un appuntamento fisso con l’accensione dell’Albero di Natale richiamando grandi e piccini provenienti anche dai paesi limitrofi. Uno spettacolo da non perdere – afferma ancora Orsillo – che quest’anno si va ad arricchire con un vero e proprio villaggio Natalizio con la Casa di Babbo Natale in cui i bambini potranno consegnare la letterina, parlare e fotografarsi con Babbo Natale . Un’occasione perfetta per trascorrere delle ore liete in compagnia di amici e familiari, immergendosi nella più classica magia del Natale e approfittando anche di degustare dei prodotti tipici locali nello stand enogastronomico che sarà allestito in piazza. Il tutto organizzato nel rispetto delle regole anti-covid”.
Orsillo poi dichiara che “nel corso della serata si potranno acquistare anche delle palle di Natale artigianali raffigurante la storica piazza Roma di Paupisi. Con l’acquisto della pallina natalizia si andrà a sostenere  l’iniziativa di raccolta fondi per il ripristino delle campane del campanile della chiesa parrocchiale o meglio di acquistare delle campane elettroniche a fungo, un apparecchio che eroga le sue funzioni in modo elettrificato ed è privo di parti meccaniche in movimento con lo scopo di riprodurre fedelmente il suono di una campana tradizionale. Tutto ciò permetterà di sentire di nuovo il suono delle campane durante la giornata, in attesa che vengano trovati dei contributi per la ristrutturazione del campanile e che vede anche il Comune di Paupisi impegnato nell’intercettare contributi regionali ed europei per il suo rifacimento”. Conclude Orsillo: “Sono sicuro che saremo in tanti in piazza don Tommaso Boscaino poiché  ci sono tutti i presupposti per una serata all’insegna del divertimento, della spensieratezza e anche della buona cucina. Vi aspettiamo numerosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display