Ponte: iniziativa della Pro Loco ad Pontem a favore degli operatori economici locali

La Pro Loco Ad Pontem ha dato vita ad un’altra iniziativa a favore degli operatori economici pontesi e delle zone limitrofe.
“Abbiamo pensato che se le attività di Ponte traggono un piccolo beneficio da questo appello fatto da noi, tutti ne guadagneremo, noi compresi. Siamo pontesi, vogliamo essere valorizzati per contribuire alla ripresa del nostro territorio e la nostra attività va in questa direzione.”
Con queste affermazioni il Gruppo Giovani della Pro Loco ad Pontem annuncia la sua iniziativa, semplice e utile all’intera comunità.
“Il periodo di emergenza – continua il comunicato della Pro Loco – ci ha messo e ci sta ancora mettendo a dura prova, ma ci ha anche fatto riscoprire il valore del nostro paese, di stare insieme e impegnarsi per la nostra gente. Per questo motivo oggi siamo ancora più determinati a fare qualcosa, anche un piccolo segno, per aiutare le attività commerciali, artigianali, agricole, industriali e dei servizi del nostro territorio, stimolando i nostri genitori e voi tutti ad acquistare, il più possibile, nei negozi di Ponte e territori circostanti.
La tenuta in vita delle tante attività economiche, talvolta in difficoltà, contribuirà a tenere viva la speranza di noi giovani a non dover lasciare definitivamente per motivi di lavoro, il nostro amato paese.
La disponibilità di tutti ci da la possibilità di esprimere la nostra idea e soprattutto di dare il nostro piccolo contributo.
Altri ragazzi possono partecipare a questa e altre iniziative che, sia pure in periodo di emergenza sanitaria, possiamo mettere in atto considerando le limitazioni esistenti”.
Complimenti, quindi, ai responsabili della Pro Loco Ad Pontem, che si stanno dimostrando più incisivi della stessa amministrazione comunale nel sostenere l’economia locale.

One thought on “Ponte: iniziativa della Pro Loco ad Pontem a favore degli operatori economici locali

  • 26 Giugno 2020 in 15:30
    Permalink

    Molto bene:adeguati e responsabili.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *