Riuscita prima edizione di “Gusto Italiano” tenutasi domenica scorsa al corso Garibaldi

Pieno di presenze per Gusto Italiano, la cui tappa di Benevento si è conclusa domenica sera. In tanti, nel corso del fine settimana della manifestazione, hanno passeggiato lungo corso Giuseppe Garibaldi, a Benevento, tra le 17 casette in legno degli artigiani del gusto partecipanti all’evento organizzato dalla Claai imprese, in collaborazione con Tanagro Legno Idea e Movimento turismo del cioccolato e delle eccellenze italiane, con il patrocinio del Comune di Benevento.
I profumi, i sapori dei prodotti tipici e di qualità dell’enogastronomia italiana sono stati i protagonisti della tre giorni nella quale si sono susseguiti anche laboratori artigianali e show cooking. 
Una prima edizione, quella 2019, che getta le basi anche per le prossime, come auspica il presidente di Claai Imprese, Gianfranco Ferrigno, ideatore e motore dell’evento dedicato tutto al gusto d’eccellenza di casa nostra: «E’ stata un’ottima esperienza – ha detto – C’è stato un grande afflusso, nonostante si trattasse del nostro primo appuntamento a Benevento. Stiamo già immaginando la seconda edizione, nella quale intendiamo incrementare notevolmente la presenza delle aziende locali e dare molto più spazio al torrone beneventano, simbolo di questa terra».
Soddisfatto anche l’assessore con deleghe alla cultura, agli spettacoli, al sistema museale, teatrale e musicale, alla promozione turistica e ai beni Unesco, Oberdan Picucci: «Si è trattato sicuramente di un’ottima iniziativa, che ha attirato molti visitatori provenienti anche dai comuni vicini e dagli altri capoluoghi di provincia. Indubbiamente è un evento molto importante per la promozione e la valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti e i presupposti per una seconda edizione ci sono tutti. L’augurio è che possano avere ancor più spazio le eccellenze beneventane, di cui siamo profondamente orgogliosi».

 [DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *