Francesco Vitulano - Go man! Go!

Conduttore radiotelevisivo, presentatore, voce suadente, musicale, ricercato nel vestire, dice di amare Dio. Per tanti "bizzarro". Per me "geniale".
I primi anni della vita di Francesco Vitulano sono facili facili, poi difficilissimi, ma proprio il cambiamento lo avvicina alla sua vera e grande passione: lo spettacolo e, forse prima di ogni altro, comprende che un certo tipo di musica richiede un preciso ritmo di trasmissione e allora si lascia andare al suono. Dopo le primissime esperienze di conduttore su Canale 28, Canale 55, Telebenevento, Teleluna, Radio Luna Network, Tele Salerno, Tv7 Benevento, allestisce e presenta nel ’96, "Notte Beautiful" con Mara Venier e Jerry Calà, con l’intervento di Thorne e Ridge; "Fotomodella dell’anno" e, nei mesi di luglio/agosto del 2000, il tour di Gigi D’Alessio.
Francesco organizza concerti, serate, produce artisti, confermando un grosso intuito.
"Una posizione scomoda la mia, che finisce col suscitare non poche gelosie".
Di tanto mi fa depositario l’occhialuto presentatore, mentre conduce un programma di cultura, di musica, di moda, di cinema e sport. E’ teso, quasi contratto, insolitamente, ed io per stemperare: "Francesco, è vero che alcune indagini di mercato hanno rivelato che l’apporto di un presentatore che si limiti ad enunciare solo il titolo del brano e il nome dell’esecutore non è sufficiente?"
"Bella domanda la tua…Da intenditore. Infatti, ci vuole il disc-jockey e, come sai, mi piace commentare e presentare la musica classica, lo swing, ma amo il blues e la musica nera."
"Go man! Go!", gli rispondo imitando il grido di battaglia di Alan Freed.
Il nome di Francesco Vitulano rimane particolarmente legato alle manifestazioni "Canto città di Calvi", che lo vede nel 2001 con ospiti del calibro di Valeria Marini e Michele Cocuzza e "Miss Benevento" terza e quarta edizione, collegato al concorso di Miss Italia e Miss Universe di Clarissa Burt. Eccellente intrattenitore dai microfoni di "Radio Benevento International", dove propone "Buongiorno anche a te", programma musicale con notizie del giorno, dialoghi col pubblico tramite il telefono. E’ un tuttofare, insomma, che gestisce per un periodo lungo tutto quanto viene messo in onda.
Da TV7: "Una stretta di mano da Francesco Vitulano" è l’ormai storico slogan di apertura di "Paese che vai usanza che trovi" dedicato alla storia, alle tradizioni e alla cultura locale, che coinvolge i comuni della provincia di Benevento.
Credo che sia difficile inquadrare d’un colpo questa personalità, che appare a volte seriosa e altre scanzonata, ma sempre uomo di spettacolo.
"Go man! Go!"

* Omaggio al mio amico Francesco

 

Enrico Salzano

Torna all'indice