Al via il 18 gennaio il Progetto “Legalità È Cultura della R.E.L.Azione”

Unitarietà nella complessità dell’ordinamento giuridico vigente

18 gennaio 2023 – ore 10

Sala Lettura Palazzo De Simone – Piazza Arechi II

Al via all’Università del Sannio il Progetto dal titolo Legalità È Cultura della R.E.L.Azione (Rete Educativa per una Legalità in Azione), con il quale l’ateneo è risultato vincitore all’esito della selezione, indetta dal Ministero dell’Università e della Ricerca, relativa ai progetti formativi finalizzati a promuovere la cultura della legalità, la condivisione dei principi costituzionali e l’impegno contro le mafie e la violenza presentati dalle università statali.

La proposta, incentrata sulla formazione partecipata e inter-attiva di studenti e dottorandi, in rete con istituzioni, enti pubblici e privati, scuole secondarie di secondo grado, si articola in tre gruppi di attività funzionalmente collegate in prospettiva unitaria: premi agli studenti, attività convegnistiche, seminariali, di studio e laboratoriali, un viaggio di istruzione. 

La Cultura della Legalità  “in RE.L.Azione” è concepita come leva attrattiva e funzionale alla incentivazione di iniziative di partecipazione e comunicazione studentesca inter-attiva, aperte alla cittadinanza, attraverso metodi di insegnamento-apprendimento basati su dialogo e condivisione diffusi, sull’esperienza concreta sul campo, sul monitoraggio della qualità e della sostenibilità delle proposte e sulla premialità del merito pro-positivo dei risultati, quale approdo di un percorso circolare con i giovani – studenti e studentesse – al centro.

La conferenza di apertura del ciclo di incontri si terrà il 18 gennaio 2023, alle ore 10.00, presso la Sala lettura di Palazzo de Simone in Piazza Arechi II. L’incontro si intitola LEGALITÀ È …Unitarietà nella complessità dell’ordinamento giuridico vigente

Interverrà Antonio Valitutti, presidente prima sezione civile della Corte Suprema di Cassazione, introdotto da Aglaia McClintock, docente di Istituzioni e Storia del Diritto romano dell’Università del Sannio. 

Al termine, seguirà la presentazione del Progetto, a cura della responsabile scientifica, Antonella Tartaglia Polcini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display