Tumore al seno, oltre 100 le donne sottoposte allo screening gratuito promosso da Futuridea 

Oltre cento le donne che si sono sottoposte alla visita senologica fatta dal dottor Carlo Iannace per uno screening gratuito promosso da Futuridea in collaborazione con l’Associazione AMDOS Alta Irpinia, Noi in Rosa e Amos Partenio. “Il Covid purtroppo ha fatto allontanare le persone dal fare gli esami – ha affermato Carlo Iannace, Primario della Brest Unit dell’Ospedale Moscati di Avellino -. Nel corso delle visite a Futuridea ho diagnosticato, purtroppo, due tumori. Entrambe le donne si sono attivate proprio grazie a questa giornata di prevenzione che abbiamo organizzato. Sono rimasto poi sorpreso – ha continuato il senologo Iannace – delle tante giovani ragazze che hanno partecipato a questo screening ed è una cosa importante perché ultimamente sto rilevando problematiche anche tra le giovani età. Quindi così come ha fatto Futuridea, insieme a noi tutti, dobbiamo sensibilizzare le donne affinché facciano visite ed esami. Andremo avanti per altre iniziative sulla prevenzione e ringrazio tutto lo staff di Futuridea che ci ha accolto in modo caloroso e che ha avuto questa idea affinché le persone si sono potute avvicinare a noi e prendersi cura di se stesse. Con Futuridea – ha annunciato Iannace – la collaborazione è appena iniziata poiché organizzeremo altre iniziative proprio sulla prevenzione. Come dico sempre: noi non ci fermiamo mai perché chi si ferma è perduto. Quindi avanti e di corsa con la prevenzione”. Mentre il responsabile rapporti istituzionali di Futuridea, Francesco Nardone ha dichiarato che “con il dottore Iannace abbiamo intrapreso un percorso insieme, quello delle prevenzione. Lo ringrazio affettuosamente per questa giornata di prevenzione che ha visto la partecipazione di oltre 100 donne che, tra l’altro, hanno avuto anche la possibilità di avere una consulenza nutrizionale gratuita con la dott.ssa Antonietta Barbato che ringraziamo. Questa iniziativa – ha affermato Nardone – sarà la prima di una lunga serie e colgo l’occasione per invitare tutte le donne a non avere paura e a farsi i controlli periodici. Un grazie di cuore a tutto il team del dottore Iannace per la missione che svolge, al dott. Michele Capozzi  per la visita medica ecografica e poi allo staff di Futuridea che ha accolto le tante donne in questa importante giornata. La prevenzione è fondamentale e Futuridea sarà in campo anche per questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display