Miwa avanti a vele spiegate!

Doppio successo per le due compagini di prima squadra della Cestistica Benevento, impegnate in un week end ad intensità alterne.
Mentre è scontata la vittoria, sulla quale non ci soffermeremo molto, della maschile, al cospetto di Ischia (pesantemente rimaneggiata dall’inizio dell’anno, sta disputando il campionato con la formazione juniores) è bella e convincente, ma sopratutto sofferta, la vittoria della femminile, che sui social abbiamo ribattezzato la banda Calandrelli.
Ma andiamo per gradi. Sabato ad Ischia va in scena quella che, a malincuore, è una formalità. Tante e bellissime sono le battaglie combattute a Forio, contro la gloriosa squadra locale. E fa molto male doverla affrontare con schierata la juniores. Ci si augura, per amore di questo sport e per l’amicizia con la società di Forio, che questa situazione sia solo il preludio per una grande rinascita. Per la cronaca, la gara finisce 36-127 per i ragazzi di coach Parrillo.
Dopo una insolita domenica di tranquillità, a riportare elettricità nell’aria ci pensa la Pasta Rummo Cestistica Benevento, la nostra femminile, di scena lunedì a Soccavo col Basket Vomero. Le cinghialesse sfoderano una prestazione tutta grintà, velocità ed intensità, al cospetto dell’esperta squadra locale. Coach Calandrelli parte con un quintetto più offensivo del solito ma nota da subito troppa confusione negli attacchi. cambio in corsa e squadra settata su difesa forte e contropiede, specialità della casa. Ne viene fuori una gara in costante, seppur lieve, controllo delle blucelesti, con parziali che parlano chiaro, 6:14 – 27:37 – 36:56, fino al finale di 53:68. Nelle blucelesti, as usual, non c’è una stella che brilla più dell’altra, con il gruppo a fare da unico e grande firmamento a questo capolavoro di inizio stagione. Tre su tre per la banda Calandrelli, in un campionato che adesso davvero può regalare molte, e forse inaspettate, gioie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display