Incidente in via Epitaffio – Città aperta:”Fare di più per la sicurezza”

Di seguito nota stampa del coordinamento di ‘Città Aperta’

“Registriamo ancora una volta un episodio di cronaca lungo la via Appia, in zona Epitaffio e in un tratto di strada di competenza del Comune. Qualche ulteriore riflessione, allora, rispetto alle tante già prodotte in passato, pure bisogna farla. Allo stato attuale, infatti, il progetto risulta completato solo parzialmente e anche nella parte dei lavori terminati non mancano certo criticità. Una tra le molte: il posizionamento non livellato dei tombini al centro della carreggiata oltre a creare problemi agli automobilisti determina un aumento dei rumori a ogni passaggio di un automezzo pesante, situazione avvertita con nitidezza dai residenti soprattutto nelle ore notturne. Persiste, inoltre, un evidente problema relativo alla segnaletica: quella verticale è assente, quella orizzontale scarna. Lacune che in un’arteria a forte traffico veicolare comportano conseguenze sul piano della sicurezza. Anche per questo sarebbe utile installare dei dissuasori per rallentare la velocità. Ricordiamo che i lavori sono stati resi possibili da un finanziamento straordinario che difficilmente sarà accordato in futuro: sarebbe delittuoso sprecare questa occasione con lavori eseguiti non ad opera d’arte. Né va della sicurezza degli automobilisti e dei residenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display