Nota del gruppo consiliare Pd e dei Goti di Sant’Agata de’ Goti


“Ad un anno esatto dalla visita “accompagnata” del primo cittadino di Sant’Agata de Goti, a Santa Lucia da De Luca, con conseguente comunicato stampa ampiamente e strumentalmente amplificato,  sebbene non dicesse e non definisse nulla nella sostanza, purtroppo dobbiamo constatare, ad onor del vero e solo sempre per verità, quanto già a suo tempo abbiamo denunciato pubblicamente: il totale e completo fallimento amministrativo, fatti di indifferenza  e complicità silenti, spesso imbarazzanti atteggiamenti anche su questo argomento vitale. Praticamente, infatti, da circa tre anni nulla si dice e si fa sul tema ospedale, anzi si mortifica e si offende chiunque si impegni e si spenda per questa causa: anche l’appello ad una “insurrezione istituzionale” non sortisce alcun effetto e nessuna risposta, pur constatando che, come spesso accade, si cerca da parte di tutti di fare sempre di tutta l’erba un fascio. Ma così non è e non sarà mai! Ognuno risponde del proprio impegno, e crediamo che sia ben chiaro a tutti il complice silenzio ricambiato in nomine ed incarichi! Noi siamo pronti come sempre a sostenere ogni iniziativa e forma di protesta per attuare il DCA 41/2019 partendo dalle priorità dello stesso e non come si tenta di fare ovvero “dalla coda”. Siamo pronti anche ad una azione amministrativa/giudiziaria avverso chi non attua tale provvedimento, come cittadini e come amministratori seppur di opposizione! Siamo pronti anche a sostenere proteste estreme affinché si ponga fine a questo stillicidio che logora una intera comunità senza la giusta dovuta attenzione.”
Gruppo Consiliare PD e Dei Goti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display