Da lunedì 10 ottobre al via i lavori di sostituzione delle essenze arboree del viale Atlantici. Sono previste chiusure a tratti fino al 18 ottobre

Benevento, 7 ottobre 2022 – L’assessore all’Ambiente, Alessandro Rosa, rende noto che è stata programmata con apposita ordinanza la chiusura a tratti del viale degli Atlantici per consentire l’avvio dei lavori di sostituzione delle 26 essenze arboree che, a seguito delle analisi di stabilità visive e strumentali eseguite dal tecnico incaricato Cardiello, sono state collocate in classe di propensione al cedimento “D”.

Si parte lunedì 10 ottobre dal tratto che va da via Tonina Ferrelli fino all’incrocio con via Raguzzini, che resterà chiuso dalle ore 7:00 fino al termine dei lavori.

Il secondo tratto, da via Raguzzini fino all’incrocio con via dei Cappuccini (con deviazione dei flussi di traffico di via Raguzzini su via Torretta) sarà chiuso a partire dalle ore 7:00 di martedì 11 ottobre fino al termine dei lavori, previsto per mercoledì 12 ottobre.

Il terzo tratto, da via Cappuccini fino all’incrocio con via Martiri d’Ungheria (con deviazione dei flussi dei flussi di traffico di via Cappuccini su via Torretta), sarà chiuso dalle ore 7:00 di giovedì 13 ottobre fino al termine dei lavori.

Il quarto tratto, da via Martiri d’Ungheria fino all’incrocio con via G.B. La Salle, sarà chiuso dalle ore 7:00 di venerdì 14 ottobre fino al termine dei lavori

Il quinto tratto, da via G.B. La Salle fino all’innesto con via Meomartini (con deviazione dei flussi di traffico di via G.B. La Salle su via Scarlatti), sarà chiuso dalle ore 7:00 di sabato 15 ottobre fino al termine dei lavori, previsto per martedì 18 ottobre.

Tutte le operazioni saranno eseguite con la supervisione dell’Ispettorato Fitosanitario Regionale in quanto si tratta di essenze infestate da Cocciniglia Tartaruga, un insetto parassita per il quale il decreto emanato il 3 giugno 2021dal Ministero delle Politiche Agricole prevede la lotta obbligatoria.

“Una problematica atavica del Comune di Benevento – commenta l’assessore Rosa – va finalmente a risoluzione con la soddisfazione di tutte le parti coinvolte, e questo ci gratifica particolarmente. Ci dispiace tuttavia arrecare disagi ai cittadini, che sono certo comprenderanno che si tratta di lavori utili alla loro sicurezza e che finalmente vedranno risolto un problema che si trascinava da troppi anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display