Dichiarazione di Claudio Cataudo

Ho avuto modo di visionare il video della chiusura della “campagna elettorale” della ex senatrice Lonardo svoltasi a Ceppaloni lo scorso 23 settembre.Sono rimasto letteralmente basito dai toni fortemente aggressivi, offensivi e volgari con i quali hanno descritto la mia persona e la mia professionalita’. Attacchi, tra l’altro gratuiti, considerato che non ero direttamente interessato alla competizione elettorale in corso, e che hanno contraddistinto l’intero intervento della candidata Lonardo e del Sindaco Mastella.Ho dovuto, peraltro, constatare che queste livorose esternazioni sono state accolte dal plauso di uno sparuto gruppo di presenti e, cosa di una gravità inaudita, del Sindaco Ettore De Blasio. Il quale ultimo ha manifestato la sua implicita approvazione anche alla proposta del Sindaco Mastella di “mandare” il sottoscritto a fare il vicesindaco in qualche altro paese.Pur rispettando il sacrosanto diritto di ognuno di esprimere le proprie idee e considerazioni nei modi che ritiene più opportuni, ritengo sussista uno speculare dovere di rispettare la persona e la professionalità di chiunque.Essendo evidentemente venuto meno il rapporto di fiducia istituzionale e amministrativa che ha sin’ora legittimato la nomina del sottoscritto a vicesindaco e considerato l’assoluto silenzio in merito del Sindaco Ettore De Blasio, mi vedo costretto a  rassegnare irrevocabilmente le mie dimissioni dalla carica di vicesindaco e a rimettere nelle mani del Sindaco le deleghe attribuitemi.

Cordialmente.

Claudio Cataudo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display