La Prof.ssa, Angela Ianaro, candidata del Pd nel collegio plurinominale per la Camera Benevento-Caserta, chiede l’istituzione di un servizio di psicologia di base



“L’istituzione di un servizio di psicologia di base è una conquista fondamentale e un passo avanti in termini di civiltà e sostegno per le fasce meno abbienti della cittadinanza. Sono fiera che sia stata proprio la mia regione, la Campania, la prima in Italia ad averlo introdotto. Il Regolamento regionale che disciplina il servizio è già stato pubblicato e gli psicologi, che opereranno nei distretti sanitari delle asl campane, potranno sostenere e integrare l’azione dei medici di medicina generale e dei pediatri, per intercettare in tempo eventuali disturbi psicologici in adulti e bambini”. Lo dichiara, in una nota, Angela Ianaro, deputata uscente del Pd e candidata democratica nel collegio plurinominale Campania 2.

“In questa legislatura”, prosegue la nota di Angela Ianaro,“mi sono battuta e impegnata, insieme ai miei colleghi del Pd, per far sì che il disagio psicologico e la depressione avessero l’attenzione che meritano, quindi questa svolta in Campania non può che rendermi felice” spiega ancora Ianaro. “Nei mesi scorsi ho impegnato il Governo a incrementare le risorse socio-assistenziali e intensificare i servizi sui territori, realizzando una rete territoriale sociosanitaria. Ho chiesto, inoltre, di incrementare la presenza di professionisti della salute mentale nel servizio sanitario nazionale, per permettere l’accesso alle cure ad un numero maggiore di cittadini e, in questo modo, far sì che in futuro non vengano aggravati i costi dell’assistenza sanitaria nazionale da patologie conseguenti alla rinuncia alle cure per disturbi depressivi, da parte delle persone meno abbienti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display