Sport e inclusione sociale: presentazione di un progetto di realizzazione di un impianto sportivo polivalente

Il Sindaco Clemente Mastella e l’Assessore ai Lavori Pubblici Mario Pasquariello comunicano che con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo sport, è stato definito l’elenco dei Comuni partecipanti all’avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse nell’ambito delle risorse stanziate dal PNRR, Missione 5, “Sport e inclusione sociale”, Cluster 1 e 2, ammessi a finanziamento.

Nell’elenco dei 60 Comuni che hanno ottenuto il finanziamento per il Cluster 1(altri 95 Comuni sono stati ammessi con riserva ed 8 risultano esclusi), relativo alla realizzazione di nuovi impianti sportivi finalizzati a favorire il recupero di aree urbane, risulta il Comune di Benevento che ha presentato il progetto per la realizzazione di un impianto sportivo polivalente indoor (pallacanestro, pallavolo, tennis, scherma, judo, ginnastica artistica) a servizio del centro urbano, in un lotto di terreno ricompreso tra Via Sandro Pertini, Via Michelangelo Schipa e Via Guglielmo di Tocco. Tale impianto prevede un corpo principale, al piano terra, comprendente il campo di gioco e le gradinate ed un corpo spogliatoi su due livelli, al piano terra ed al piano primo. La struttura è immaginata anche per poter sopperire alla carenza di palestra della vicina scuola “G. Pascoli”. L’importo complessivo finanziato è di € 2.200.000,00.

Il Comune di Benevento risulta anche fra i 62 comuni che hanno ottenuto il finanziamento per il Cluster e kk2 (altri 35 Comuni sono stati ammessi con riserva e 4risultano esclusi), relativo alla rigenerazione di impianti sportivi esistenti, con il progetto per la riqualificazione, l’adeguamento e la rigenerazione dell’impianto sportivo outdoor a servizio del quartiere di Capodimonte. Sarà riqualificato l’esistente campo di calcetto, utilizzato anche come campo di tennis e pallavolo ed il bocciodromo scoperto. Sarà, altresì, ristrutturato l’edificio spogliatoi. Tale progetto è stato immaginato per permettere lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva nel quartiere Capodimonte. L’importo complessivo finanziato è di € 300.000,00.

L’Amministrazione Mastella ottiene, dunque, un ulteriore finanziamento, per un importo complessivo di € 2.500.000,00, a valere sul PNRR.

L’ennesimo risultato importante al fine di migliorare la qualità della vita della comunità amministrata. Ciò a dispetto di chi per dimostrare la propria esistenza politica si esercita esclusivamente in critiche strumentali e preconcette.

E l’impegno continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display