Play off, Soel Benevento ko con onore a Salerno in gara 1. Mercoledì il secondo atto al Pala Parente: servirà una vittoria

La Soel Benevento esce sconfitta con grande onore in gara 1 della semifinale play off contro il Basket Salerno. Le sannite vanno ko in trasferta con il risultato di 58-52 dimostrando di poter giocare alla pari contro un roster costruito sin dal primo giorno per vincere il campionato e ulteriormente rinforzato in occasione della fase decisiva della stagione. Dopo un ottimo approccio nel primo quarto (16-15), la Soel ha accusato un calo nel secondo, forse patendo particolarmente il leggero infortunio al ginocchio occorso a Cinzia Armenti, chiudendo sul 34-22. Dopo l’intervallo lungo è stato particolarmente difficile tornare in partita ma con il solito spirito combattivo l’impresa è stata ugualmente sfiorata nel finale di gara, nonostante rotazioni decisamente ridotte rispetto a quelle avversarie (sette le atlete scese in campo per la Soel, tra le quali Giorgia Uniti, alla sua prima presenza in squadra). 
Mercoledì alle ore 20 al Pala Parente è in programma gara 2 (ingresso come sempre gratuito) che potrebbe già risultare decisiva ai fini del passaggio nella finale che metterà in palio un posto in serie A2. In caso di vittoria granata, infatti, la serie si interromperebbe. Occorrerà un successo a capitan D’Avanzo e compagne per proseguire l’avventura e approdare a gara 3 che si giocherebbe sabato 30 aprile a Salerno. 
Basket Salerno – Soel Benevento 58-52 (16-15, 34-22, 50-37)
Soel Benevento: Piedel 15, Romano 2, Uniti 2, Ucci 7, Secka 17, Armenti 1, D’Avanzo 8, De Tata, Iarrusso, Lafranceschina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display