Insediata la RSU presso il Comune di Benevento

Si è insediata in data odierna la RSU presso il Comune di Benevento, dopo lo straordinario risultato elettorale che ha assegnato alla FP CGIL la maggioranza dei seggi disponibili (ben sei), alla presenza di un’altrettanto rinnovata compagine della delegazione di parte pubblica, rappresentata  dal neo Presidente Dott. Feola, nuovo Segretario del Comune di Benevento, dal dirigente del settore Personale dott. Verdicchio, dal Dirigente del settore Finanze dott. D’Ambrosio e dell’ Assessore con delega al personale, Prof.ssa Coppola.  

Un primo incontro sindacale, dunque, avente ad oggetto tra le altre questioni, la ripartizione del fondo risorse decentrate per l’annualità 2022.   Le parti sindacali, in questa prima fase di confronto, hanno riportato una serie di osservazioni generali sulla contrattazione di secondo livello. La Cgil ha richiesto di riportare sul fondo le economie 2021 che, di fatto, non sono state ancora quantificate per la mancata liquidazione a saldo degli istituti contrattuali e la definizione delle progressioni economiche. Sul punto è stato assicurato alla parte sindacale l’erogazione del salario accessorio nel mese di maggio e la definizione delle progressioni avviate lo scorso anno. La Cgil ha, altresì, richiesto di dare attuazione alle forme di incentivazioni previste dalla legge che, in alcuni casi, non sono riconosciute dalla amministrazione per la mancata adozione dei relativi regolamenti anche, in tal caso, la parte pubblica si è resa disponibile a facilitare tale processo.

Altre questioni sollevate hanno riguardato la necessità di incontri periodici con i dirigenti dei singoli settori per approfondire criticità legate alle peculiarità dei singoli uffici come, del resto, richiesto da singole assemblee dei lavoratori e dagli stessi sindacati.  

Infine, è stato richiesto di riavviare – con la valorizzazione nel fondo di uno stanziamento ad hoc – le progressioni orizzontali anche per la corrente annualità e di prevedere, nell’ambito del piano del fabbisogno del personale, la nuova procedura per le progressioni verticali (come introdotta dalla recente normativa sul pubblico impiego) al fine di valorizzare le professionalità interne-

La parte pubblica si è dimostrata attenta alle osservazioni presentate dai sindacati e ha assicurato un aggiornamento del tavolo a breve termine, avendo a portata di mano ogni elemento necessario atto a dare avvio ad una nuova stagione contrattuale decentrata capace di valorizzare al meglio ogni professionalità e con il precipuo fine di garantire benessere organizzativo e migliori servizi alla cittadinanza.

        Benevento 21/04/2022                                                                                  FP CGIL BN

                                                                                                                          Il Segretario Generale

                                                                                                                              Domenico Raffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display