Guardia Sanframondi: le falsità e cattiveria fanno retrocedere la nostra comunità

Scriviamo dopo aver letto il volantino fatto distribuire in tutte le case dei guardiesi dal Comune di Guardia Sanframondi e, nel manifestare la nostra solidarietà all’Amministrazione comunale in merito alle false accuse ricevute dal gruppo di opposizione “Guardia sei tu” per “la perdita del finanziamento per la ristrutturazione dell’edificio delle scuole elementari, per la ipotetica non  formazione di una classe alle scuole superiore o per la caduta di alcuni rami dei cipressi al cimitero”, non possiamo non ricordare a chi oggi si ricorda che LA FALSITA’ E LA CATTIVERIA FANNO RETROCEDERE LA NOSTRA COMUNITA’ che il Sindaco Ceniccola fu mandato a casa dagli attuali “governanti e oppositori” dopo averlo accusato di aver commesso, in due anni e mezzo, ogni tipo di reato (compreso l’associazione camorristica) senza minimamente preoccuparsi che le “falsità e la cattiveria fanno retrocedere la comunità”. E per dare a ciascuno il suo non possiamo non pubblicare una raccolta (incompleta) di tutte le false accuse scagliate contro il Sindaco Ceniccola da un branco di lupi travestiti da agnelli per farlo fuori moralmente e politicamente: 

1- Il sindaco Ceniccola è stato rinviato a giudizio per la nomina di alcuni tecnici-amici (un’accusa trasformata in volantino e distribuito nelle case quando il Giudice aveva già prosciolto il Sindaco Ceniccola da qualsiasi addebito).
2 – Il sindaco Ceniccola ha inculcato nella macchina organizzativa del comune la mentalità del tutto è possibile anche in contrasto con le leggi.
3 – Il sindaco Ceniccola ha messo in atto una gestione amministrativa drammatica.
4 – Il sindaco Ceniccola è un presunto medico che invece di chiudersi nel suo studio disturba la quiete pubblica.
5 – Il sindaco Ceniccola è un bastiancontrario.
6 -Il sindaco Ceniccola è un trasformista.
7- Il sindaco Ceniccola ha peggiorato l’igiene della nostra cittadina.
8 – Il sindaco Ceniccola ha rovinato la viabilità  urbana e campestre.
9- Il sindaco Ceniccola non ha chiesto né ottenuto finanziamenti.
10 – Il sindaco Ceniccola ha bisticciato con tutti anche con i comuni vicini.
11 – Il sindaco Ceniccola ha fatto spendere in un anno, per avvocati e cause, al comune di Guardia 200 milioni di lire.
12 – Il sindaco Ceniccola è affetto da protagonismo.
13 – Il sindaco Ceniccola ha messo in ridicolo il nostro paese su tutta la stampa nazionale.
14 – Il sindaco Ceniccola ha fatto cadere il nostro paese sempre più in basso.
15 – Il sindaco Ceniccola ha compromesso la vita sociale della nostra cittadina. 
16 – Il sindaco Ceniccola agisce per delirio di onnipotenza.
17 – Il sindaco Ceniccola racconta bugie in merito ai finanziamenti di opere pubbliche.
18 – Il sindaco Ceniccola gestisce la cosa pubblica nella più totale illegalità.
19 – Il sindaco Ceniccola ha fatto sparire le farfalle dell’avv. Parente.
20 – Il sindaco Ceniccola si è fatto il parcheggio privato (gratis) di fianco al municipio.
21 – Il sindaco Ceniccola  fa festa spendendo decine di milioni per  spumanti mentre il paese muore di fame.
22 – Il sindaco Ceniccola spende decine di milioni per manifestazioni ridicole; mentre il paese è sporco con cumuli di immondizia altissima.
23 – Il sindaco Ceniccola mortifica i ragazzi delle scuole elementari. 
24 – Il sindaco Ceniccola ha ridotto il consiglio comunale in un consesso di provocatori.
25 – Il sindaco Ceniccola è incapace di rilanciare una politica attenta nei confronti delle fasce deboli.
26 – Il sindaco Ceniccola è capace di migliorare solamente i propri interessi.
ù27 – Il sindaco Ceniccola ha annientato le manifestazioni pensate da gruppi di volenterosi cittadini per favorire l’esecuzione di manifestazioni della sua pro loco.
28 – Il sindaco Ceniccola vuole attentare alla vita dei  bambini guardiesi con la privatizzazione della mensa scolastica.
29 – Il sindaco Ceniccola provoca uno sciupio di occasioni per la comunità guardiese.
30 – Il sindaco Ceniccola si vuole appropriare della fontana del Popolo dopo aver rubato la  fontana in piazza Condotto.
31 – Il sindaco Ceniccola è inattivo e immobile.
32 – Il sindaco Ceniccola è inadeguato per risolvere i problemi di Guardia.
33 – Il sindaco Ceniccola alza le tasse per affamare i guardiesi.
34 – Il sindaco Ceniccola fa una politica sconsiderata.
35 – Il sindaco Ceniccola è affetto da rampantismo.
36 – Il sindaco Ceniccola vuole avvelenare i bambini che mangiano nella mensa scolastica.
37 – Il sindaco Ceniccola aumenta le tasse per farsi pubblicità con i soldi dei guardiesi.
38 – Il sindaco Ceniccola la domenica mattina non si fa mai vedere  davanti al bar per parlare con  i guardiesi.
39 – Il sindaco Ceniccola provoca più guai e malanni della peste bubbonica.
40 – Il sindaco Ceniccola ci fa vergognare con le sue manifestazioni ridicole puntualmente disertate dai cittadini.
41 – Il sindaco Ceniccola impedisce, ad ogni costo, l’esecuzione di manifestazioni che lui non ha immaginato e pensato.
42 – Il sindaco Ceniccola è un burattinaio che tiene in pugno una compagine di nani e di ballerine.
43 – Il sindaco Ceniccola vuole continuare ad amministrare per  arricchirsi a spese dei guardiesi.
44 – Il sindaco Ceniccola è il pataccaro di Guardia.
45 – Il sindaco Ceniccola ha trasformato Guardia  nel parlamento nazionale.
46 – A causa del  sindaco Ceniccola il nostro paese appare  sempre più abbandonato.
47 – Il sindaco Ceniccola ha bisticciato con centinaia di cittadini guardiesi.
48 – Il sindaco Ceniccola ha fatto tagliare i pini collocati all’ingresso del cimitero perchè non ha rispetto per i morti.
49 – Il sindaco Ceniccola non dorme a Guardia  e se ne frega degli interessi dei guardiesi.
50 – Il sindaco Ceniccola è un delinquente e fra qualche settimana sarà arrestato.
51 – Il sindaco Ceniccola è amico dei camorristi e vuol portare la camorra a Guardia Sanframondi.
52 – Il sindaco Ceniccola ha la fedina penale nera come il carbone.
53 – Il sindaco Ceniccola è un dittatore prepotente ed arrogante.

54 – Il sindaco Ceniccola vuole far scappare i giovani da Guardia per poter comandare indisturbato.

55 – Il sindaco Ceniccola si è disinteressato della grandinata che ha danneggiato diversi vigneti.
56 – Il sindaco Ceniccola sta facendo vivere alla nostra cittadina uno dei momenti più bui degli ultimi trent’anni.
57 – Il sindaco Ceniccola attua una politica personalistica che sta inculcando una cultura del trasformismo, dell’affievolimento delle convinzioni di ciascuno.
58 – Il sindaco Ceniccola svolge un’attività amministrativa poco attenta.
59 – Il sindaco Ceniccola fonda la propria forza sul rancore e non nella proposta e nell’azione amministrativa.
60 – Il sindaco Ceniccola svolge un’attività amministrativa poco lungimirante.
61 – Il sindaco Ceniccola incarna una fase amministrativa caotica e fallimentare.
62 – Il sindaco Ceniccola con le sue “imprese” espone costantemente il nostro paese alla derisione in tutta la provincia.
63 – Il sindaco Ceniccola è un venditore di patacche che ha isolato e danneggiato la nostra comunità.
64 – Il sindaco Ceniccola è affetto da trasformismo.
65 – Il sindaco Ceniccola ha sperperato il denaro pubblico e si è abbandonato a spese pazze.

In poche parole, la menzogna e la calunnia elevate a strumento di lotta politica, senza aver mai saputo chiedere scusa!  
Rinascita Guardiese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display