Il Conservatorio Nicola Sala” rafforza il dipartimento di canto e canzone classica napoletana

Prosegue l’organizzazione dei corsi rivolti agli studenti del Conservatorio di Musica di Benevento.
In tale ottica, si è provveduto a rafforzare una delle eccellenze del “Nicola Sala”, il “Dipartimento di Canto e Canzone Classica Napoletana”, coordinato dal maestro Luigi Ottaiano.
Il presidente, Antonio Verga, nella qualità di rappresentante legale dell’Istituto, infatti, questa mattina, ha provveduto alla stipula di dieci nuovi contratti d’insegnamento a moduli, con scadenza il prossimo 31 ottobre.
A completare l’organico dei corsi di diploma accademico di primo e secondo livello del Dipartimento, in particolare, sono stati: Antonio Sciotti per l’insegnamento di Storia del Jazz; Luigi Giordano Orsini e Giuseppe Valentino, per l’insegnamento di Canto Jazz prassi esecutive e repertori della canzone classica napoletana; Girolamo De Luca, Antonio Espasiano, Maurizio Pica, per l’insegnamento di Tecniche di improvvisazione musicali della canzone classica napoletana; Lorenzo Marino, per l’insegnamento di Musica d’insieme pop rock prassi esecutive e repertorio; Gennaro Alfieri, per l’insegnamento di Musica d’insieme pop rock interazione creativa per piccola, media e grande orchestra; Claudio Pennino, per l’insegnamento di Poesia per Musica e drammaturgia musicale; Giovanni Vitale, per l’insegnamento di Teoria e tecnica dell’interpretazione scenica. 
Nei prossimi giorni, saranno concluse le ultime procedure in modo che tutte le attività didattiche siano pienamente operative per tutti i corsi di studio attivati dal Conservatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display