Palazzo Mosti: l’opposizione chiede di fare chiarezza sui debiti fuori bilancio

I consiglieri comunali del Pd di Benevento, si legge nella nota di cui diamo integrale pubblicazione, chiedono:
Una copia delle relazioni richieste agli uffici del Comune dal Collegio dei Revisori dei Conti in merito ad alcuni dei debiti fuori bilancio conseguenti a sentenze delle Autorità Giudiziarie e approvati nella seduta del Consiglio Comunale del 27 dicembre scorso”. 
“A richiederle, attraverso la procedura di accesso agli atti, sono i consiglieri del gruppo del Partito Democratico Floriana Fioretti, Raffaele De Longis, Giovanni De Lorenzo e Marialetizia
 Varricchio”.
“Per tutte le deliberazioni”, ricordano i consiglieri Dem, “il Collegio dei Revisori dei Conti invitava “il responsabile del Servizio/Area ad un’adeguata opera di ricostruzione delle cause di formazione delle partite debitorie, in modo da consentirne la compiuta conoscenza agli altri soggetti coinvolti nella procedura del riconoscimento dei debiti fuori bilancio””.  
“L’attività istruttoria dei Responsabili”, scriveva il Collegio, “deve essere svolta in modo accurato così che sia chiaro l’iter che ha portato al formarsi del debito con le conseguenziali ed eventuali responsabilità connesse, ai fini anche dell’esperimento delle azioni di rivalsa nei confronti di coloro che abbiano ingenerato tali fattispecie debitorie”. 
“Per completare le relazioni
”, conclude il gruppo del Pd, “il Collegio aveva indicato un termine – ora scaduto – di trenta giorni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display