Riunione tecnica in Prefettura sul piano dei controlli anti Covid

Nella mattinata odierna si è tenuta, presso il Palazzo del Governo, presieduta dal Prefetto, la Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, cui hanno preso parte il Questore, dr. Edgardo Giobbi, il Comandante provinciale dei Carabinieri col. Germano Passafiume ed il Vice Comandante provinciale della Guardia di Finanza, ten. col. Giovanni Ferrajolo.
Al centro della seduta odierna la verifica del piano dei controlli Covid alla luce dell’entrata in vigore in data 1° febbraio scorso dell’estensione dell’obbligo del possesso delle certificazioni verdi Covid-19 ai servizi ed alle attività individuate dall’art. 3 del decreto legge 7.1.2022, n.1.
I dati hanno evidenziato che nei primi tre giorni del mese gli operatori delle Forze dell’Ordine hanno controllato complessivamente le certificazioni verdi di n. 923 persone, sanzionandone una per il mancato possesso, mentre nessuna sanzione è stata elevata  a carico dei titolari dei 161 esercizi pubblici monitorati.
Il consesso ha proceduto, inoltre, ad una approfondita disamina del decreto legge, approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 2 febbraio scorso, recante misure urgenti in materia di certificazioni verdi Covid-19 e per lo svolgimento delle attività nell’ambito del sistema educativo, scolastico e formativo, che ha apportato modifiche alle regole per la gestione della crisi pandemica nelle scuole ed in materia di accesso alle attività e alle strutture ricettive di cittadini stranieri provenienti da paesi in cui vigono regole vaccinali diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display