Castelvenere: il “Novello” fa festa con più di cento equipaggi in camper da tutta Italia

Successo di pubblico proveniente anche da fuori regione per il ritorno a Castelvenere, il comune più “vitato” del Centro Sud, del “Novello in Festa”, evento promosso dalla Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale.
La manifestazione si è svolta nel suggestivo borgo medievale dove, per l’occasione, sono state anche riaperte dagli imobottigliatori locali le caratteristiche cantine tufacee.
Per due serate i visitatori hanno potuto degustare il vino novello, le caldarroste, e tante tipicità locali in compagnia di buona musica.
“Il dato che più ci ha impressionato favorevolmente – commenta Domenico Iannucci, presidente della Pro Loco di Castelvenere – è stato il numero di camper, circa cento, che hanno ‘invaso’ gli spazi appositamente predisposti dall’amministrazione comunale ed attrezzati per l’accoglienza. Di questo successo di adesione dei camperisti, giunti anche dalle Marche e dalla Puglia,  dobbiamo dare merito al nostro cassiere Pasquale Grillo e a Roberta Palumbo che hanno curato con dovizia questo settore del turismo che in passato è stato spesso trascurato”. “Ed è giusto – conclude Iannucci – che tutte le manifestazioni che andremo ad organizzare come Pro Loco di qui in avanti dovranno dare sempre spazio a questa tipologia di turismo che riesce non solo a promuovere il territorio ed i suoi prodotti ma anche ad apportare ricchezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display