Baselice: i Carabinieri denunciano un giovane siciliano per truffa online

I Carabinieri della Stazione di Baselice, coordinati dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato in stato di libertà un 22enne della provincia di Catania, già noto alle Forze dell’Ordine per truffa.
I militari avevano avviato le indagini nel maggio scorso in seguito alla denuncia di un cittadino locale e hanno accertato che il 22enne aveva pubblicato un falso annuncio di vendita di un telefono cellulare su un noto sito di aste on-line, inducendo l’ignaro acquirente, nel corso di contatti avuti utilizzando un’utenza telefonica risultata a lui intestata, a versare circa trecento euro sulla sua carta di credito.
Incassata la somma, il truffatore si era reso irreperibile senza mai spedire il telefono cellulare al malcapitato acquirente.
Si raccomanda ai cittadini di porre la massima attenzione nelle contrattazioni on-line  e di diffidare degli affari “facili”segnalando tempestivamente ogni caso sospetto al numero di pronto intervento “112” o alle Stazioni presenti sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display