Per il Comitato Sannita Abc il progetto Acea “Diamo Ossigeno al Futuro” è solo propaganda

Il progetto “Diamo Ossigeno al Futuro” ci sembra un’ ennesima azione propagandistica di Gesesa, la quale dopo averci abituati per anni alle campagne illuminotecniche dei principali monumenti cittadini di Benevento, adesso sembra voglia sostituita agli Assessorati comunali e regionali all’Ambiente ed annuncia la piantumazione di circa 2 mila alberi sul territorio provinciale servito.
In un periodo in cui si avvicina la fine di una  campagna elettorale aggressiva e disattenta, dove la politica locale ha dato poca importanza alla gestione pubblica dell’acqua, la Gesesa in qualità di gestore del servizio idrico integrato farebbe bene a piantarla con queste sponsorizzazioni a carico dei cittadini, e impegnarsi a garantire un servizio idrico ottimale.
Leggiamo dalla pagina face book ufficiale di Gesesa che, nel periodo che va dal 6 giugno 2021 al 27 settembre 2021, sono state effettuate circa 84 interruzioni del servizio idrico avvenute nei 22 Comuni serviti, di cui 16 per riparazioni, 29 per guasti e 39 per carenze di portate.
Ci auguriamo che i dirigenti scolastici della Provincia non aderiscano a questa campagna pubblicitaria della società romana partecipata dalle multinazionali francesi, la quale ha come unico scopo quello di rafforzarsi sul territorio del Sannio e dell’Irpinia. Il Comitato Sannita Abc continua la sua opera d’ informazione per ricordare alle nuove generazioni che l’acqua è il più grande tesoro che abbiamo per la semplice ragione che con il surriscaldamento globale sempre più drammatico, solo l’acqua potrà salvarci. Senza petrolio si può vivere, senza acqua no. Ecco perché la finanza ci ha messo gli occhi sopra. 
Comitato Sannita Abc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display