Il Presidente Draghi risponde alla consigliera Ceniccola: “Più lavoro ai giovani e meno bonus inutili”

Il Presidente del Consiglio Prof. Mario Draghi risponde alla lettera-appello della Consigliera Fiorenza Ceniccola e si dichiara molto interessato alle proposte presentate per far fronte alla cosiddetta fuga dei cervelli dall’Italia che nemmeno la pandemia è riuscita a fermare. Un’emorragia iniziata anni fa e che diventa sempre più angosciante. 
Una serie di proposte tendenti a sostituire il Reddito di Cittadinanza che ha mortificato, in qualche modo, la Cultura del Lavoro con il Reddito di Conoscenza per avviare un’azione integrata tra Imprese, Pubblica Amministrazione e Università, assegni di Ricerca per chi vuole intraprendere percorsi di ricerca sia nel pubblico che nel privato, sgravi dei contributi e, infine, assunzioni di dottori di ricerca.
Per dirla con i nostri nonni – si legge in una nota di Rinascita Guardiese – : “Se sono rose, fioriranno…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display