Pontelandolfo: sventata una rapina ai danni di una tabaccheria

Nella notte, intorno alle ore 2.00, durante i servizi di prevenzione organizzati dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento per scongiurare la commissione dei reati predatori, i militari dell’auto-pattuglia della Stazione di Pontelandolfo ha dapprima incrociato un’auto sospetta con a bordo 4 persone e, subito dopo, si è messa all’inseguimento di una Ford Focus di colore grigio. Nel corso dell’inseguimento a forte velocità i quattro occupanti hanno abbandonato il veicolo in contrada Lombardara di Pontelandolfo, dileguandosi subito dopo nelle campagne circostanti.
Le ricerche immediate dei fuggitivi mediante il dispositivo previsto in queste circostanze con l’ausilio di altre auto-pattuglie in quell’area, tuttavia, al momento non ha sortito l’effetto sperato. 
All’interno del veicolo i militari hanno rinvenuto  alcuni grossi attrezzi atti allo scasso, che dovevano evidentemente servire ai malviventi per forzare l’esercizio commerciale prefissato.  
Sono state avviate le indagini dei carabinieri della Stazione di Pontelandolfo per riuscire a identificare gli autori, mentre sono in corso rilievi i rilievi tecnici del caso sull’auto, anche per stabilirne l’esatta provenienza, che insieme agli attrezzi sono stati sequestrati.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display