Convegno dell’Archeoclub: Storiografia tedesca sull’Arco di Traiano di Benevento

Venerdì 17 settembre, alle ore 18:00, presso La Fagianella, sarà presentato il secondo dei Quaderni dell’Archeoclub. Questa nuova pubblicazione, curata dal prof. Giuseppe Di Pietro, raccoglie alcuni saggi, di studiosi stranieri, dedicati all’Arco di Traiano di Benevento. 
A partire da Eugen Petersen, per arrivare a Franz Josef Hassel, sono state  decine i saggi comparsi tra fine Ottocento e la metà del XX secolo. La maggior parte di essi non sono mai stati tradotti in italiano. In questa antologia, curata da Giuseppe Di Pietro, studioso di storia beneventana ma anche fine traduttore dal tedesco, sono raccolti sette saggi dedicati all’arco romano. Si tratta di studi che hanno profondamente influenzato la storiografia successiva, e il cui valore non è esaurito, anche per poter ricostruire con maggior consapevolezza le evoluzioni e le difficoltà della iconografia romana.  
Il volume, di circa 250 pagine, è distribuito da Amazon. Contiene i saggi: Eugen Petersen, L’Arco di Traiano a Benevento; Alfred von Domaszewski, L’importanza politica dell’Arco di Traiano di Benevento; Elmer Truesdell Merrill, Alcune osservazioni sull’Arco di Traiano di Benevento; Geerto Snijder, L’Arco di Traiano in Benevento. Osservazioni sulla scultura traianea e adrianea; Per Gustaf Hamberg, L’attico dell’Arco di Benevento; Olof Vessberg, Un problema di ricostruzione sull’Arco di Benevento; Franz Josef Hassel, L’Arco di Traiano in Benevento. Una costruzione del Senato Romano
Il convegno sarà moderato da Giuseppe Patrevita e, dopo i saluti del presidente della Fagianella Rocco Carbone e dell’Archeoclub Francesco Morante, vedrà gli interventi dell’architetto Nicola Mucci e del professore Giuseppe Di Pietro. Presenzierà la senatrice Danila De Lucia, relatrice di un progetto di legge per il riconoscimento dell’Arco quale monumento nazionale. Nell’occasione sarà esposto il plastico in scala dell’Arco, opera del dott. Cosimo Miraglia. Interverrà anche lo studente Iacopo Pacilio, che ebbe l’onore di illustrare l’Arco di Traiano al presidente Sergio Mattarella, in occasione della sua visita del 28 gennaio 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display