Unisannio: Graduation Day in piazza Roma per 800 neolaureati

Cerimonia di proclamazione e consegna della pergamena per 800 neolaureati dell’Università del Sannio. L’evento si è svolto nelle sedi universitarie del centro storico di Benevento e  si è concluso con il suggestivo lancio augurale del tocco in Piazza Roma. Una festa per i laureati dell’Università del Sannio e per le loro famiglie.  
“Dallo scorso anno abbiamo pensato di celebrare il Graduation Day per dare la possibilità ai laureati che hanno conseguito il titolo in una condizione straordinaria di emergenza da Covid-19 di potere festeggiare insieme il momento più importante della loro carriera accademica – ha detto il rettore Gerardo Canfora –. Questa cerimonia non è un punto di arrivo ma segna l’inizio di un percorso  fatto di nuovi orizzonti, di progetti da coltivare, di sfide, di responsabilità e di successi. In tempi di incertezza e di rapidi cambiamenti – ha continuato il prof. Canfora rivolgendosi ai neolaureati – il nostro Paese ha bisogno delle vostre competenze, della vostra passione, della determinazione e dell’energia per costruire una nuova normalità”. 
Hanno portato il saluto ai neolaureati il sindaco di Benevento Clemente Mastella e il presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria. In rappresentanza degli studenti ha preso la parola la più giovane studentessa laureata con lode, Olimpia Pirozzi.
Consegnata la pergamena “laurea alla memoria” in Ingegneria Civile ai familiari della studentessa Laurea Leone tragicamente scomparsa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display