Colle Sannita: altra truffa telematica scoperta dai Carabinieri che hanno denunciato l’autrice

I Carabinieri della Stazione di Colle Sannita, coordinati dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato in stato di libertà una 39enne della provincia di Roma, già nota alle Forze dell’Ordine, per truffa.
Le indagini, avviate lo scorso marzo in seguito alla denuncia di un uomo locale, hanno consentito di accertare che la donna, fingendosi interessata ad un annuncio di vendita di un ponte assiale per automobile, pubblicato dal denunciante su un noto sito internet, lo aveva indotto a versare circa tremilacinquecento euro sulla sua carta di credito, mediante un’operazione effettuata presso un bancomat, durante la quale la vittima era stata convinta a digitare le cifre dell’importo nel campo accredito con la scusa che si trattava del codice di sblocco per effettuare l’operazione on-line.
Il malcapitato si è accorto di essere stato truffato solo quando, dopo aver effettuato l’operazione, l’acquisto non è stato perfezionato e non gli è stato mai restituito il denaro fraudolentemente carpito.
Il Comando Provinciale Carabinieri di Benevento raccomanda di avere sempre prudenza nell’effettuazione di acquisti in rete e di segnalare tempestivamente ogni caso sospetto al numero di pronto intervento “112” o alle Stazioni presenti sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display