“Compagnia del Genio”, Mariavittoria Ceniccola confermata alla guida dell’associazione cultural-teatrale titernina

S’è svolta online l’Assemblea elettiva dei soci dell’associazione culturale Compagnia del Genio (bottega teatrale amatoriale di Cerreto Sannita e San Lorenzello) per rinnovare le cariche all’interno del sodalizio. L’assemblea degli iscritti, all’unanimità, ha confermato alla guida dell’associazione, per il secondo triennio consecutivo, Mariavittoria Ceniccola. Cambia anche metà del Consiglio Direttivo, con gli ingressi di Loredana Fraenza (tesoriere) e Francesco Trotta, già presidente della Compagnia per due mandati. Confermate nel loro mandato anche Maria Teresa Melillo (vice presidente) e Lina Verrillo segretario.
“Sono contenta – esordisce Ceniccola – per aver avuto nuovamente la fiducia da parte dei soci della Compagnia. L’ultimo anno e mezzo – racconta – è stato abbastanza travagliato, la pandemia non ci ha dato la possibilità di esibirci in pubblico, né tantomeno di vederci fisicamente, ma con impegno e forza di volontà abbiamo cercato, nel nostro piccolo, di esserci. La Compagnia è, infatti, parte integrante della FITA provinciale, con me vicepresidente di tale unità territoriale. Con la FITA stiamo operando nel progetto di pedagogia teatrale e teatro sociale, sponsorizzato dalla FITA Campania. In questo ultimo triennio siamo diventati anche soci di LIBERA, con cui abbiamo fatto diverse attività e stiamo collaborando, anche, con nuove organizzazione che cercano di valorizzare il territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display