L’Asi di Benevento chiede al ministro Speranza di acquistare vaccini dalla Cina

L’Asi di Benevento, con una richiesta formale scritta dal presidente Luigi Barone (nella foto), ha richiesto di potere dare priorità per i vaccini ai propri dipendenti.
“A partire dall’inizio della pandemia i consorzi ASI, per la loro stessa funzione ritenuta ‘essenziale’, sono rientrati tra le categorie che hanno dovuto garantire l’apertura e la resa dei propri servizi, a sostegno dell’attività delle imprese insediate negli agglomerati industriali di competenza” si legge nel testo. “Nonostante ciò, sia i dipendenti dei Consorzi ASI che quelli delle aziende che quotidianamente lavorano per soddisfare le esigenze del nostro Paese non sono stati finora tra i soggetti destinatari dei vaccini e, perdipiù, nell’attuale previsione non c’è traccia di queste categorie”.
La richiesta di urgenza va oltre, Barone infatti chiede di potere effettuare direttamente l’acquisto delle dosi dalla Cina, con la quale ha già un accordo. “Per tale ragione, ho avviato rapporti con la Cina e le aziende leader di produzione di vaccini nella Repubblica Popolare Cinese per verificare la possibilità di acquistare direttamente i vaccini e destinarli alle suddette categorie. Da tali interlocuzioni, ho riscontrato la immediata disponibilità a fornire i vaccini in uno con schede tecniche e lettere di intenti, sollecitandomi però le dovute autorizzazioni italiane” continua la lettera. “Con la presente, chiedo alle SS.VV, ciascuno per la propria competenza, in via principale di poter annoverare i dipendenti dei Consorzi Asi e delle aziende che hanno proseguito la propria attività, tra le categorie prioritarie cui destinare i vaccini; diversamente di Voler autorizzare questo Consorzio a poter acquistare i vaccini dalla Cina”.
La richiesta è stata inoltrata al Ministro Speranza, all’ISS, al presidente della regione Campania De Luca e alle istituzioni locali, con tanto di regolare documentazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display