Unisannio: corso di formazione su violenza di genere e sui minori in collaborazione con Tribunale e Procura di Benevento

Ha preso il via ieri 26 febbraio il corso di alta formazione dell’Università del Sannio in tema di violenza di genere e sui minori, in partenariato con il Tribunale Ordinario e la Procura della Repubblica di Benevento. Dodici lezioni in calendario, fino ad aprile, che coinvolgono professionalità provenienti dall’accademia e dalla società civile con un approccio multidisciplinare finalizzato a fornire gli strumenti conoscitivi utili a promuovere una nuova cultura capace di contrastare qualsiasi forma di violenza di genere. Docenti, magistrati, avvocati, forze dell’ordine, psicologi e medici affronteranno la questione da prospettive diverse. Sono 170 i partecipanti, le lezioni si svolgono a distanza. 
Per inaugurare il percorso sono intervenuti il rettore dell’ateneo sannita Gerardo Canfora; il prefetto di Benevento Francesco Antonio Cappetta; il procuratore generale della Corte d’Appello Napoli Luigi Riello; la presidente del Tribunale Ordinario di Benevento Marilisa Rinaldi; il procuratore capo della Procura di Benevento Aldo Policastro; il direttore Dipartimento DEMM Unisannio Massimo Squillante; Annamaria Nifo presidente del Corso di Laurea in Giurisprudenza Unisannio e Antonella Marandola ordinaria di Diritto processuale penale Unisannio e direttrice del corso. 
“Scopo degli incontri – ha sottolineato la professoressa Marandola – è quello di una formazione e informazione sulle forme di manifestazione dei gravi delitti contro la persona, i minori e i soggetti deboli, da tutelare, a maggior ragione, in questo momento cosi difficile dal punto di vista sociale ed economico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display