Sarà “Rinascenza” il tema del Social Film Festival ArTelesia 2021

Pronto il bando per la tredicesima edizione del Social Film Festival ArTelesia, concorso internazionale del Cinema Sociale per registi emergenti e professionisti, Scuole e Università. L’evento è promosso dall’Associazione Culturale Libero Teatro, con il patrocinio ed il sostegno di diversi Ministeri, Atenei ed Enti pubblici e privati.
Il tema della tredicesima edizione è “Rinascenza”. Tre i bandi di concorso: Anteprime nazionali ed internazionali; Filmmaker e DivAbili; School and University. Questi i temi: IO MI APPARTENGO – rispetto della propria individualità, saper essere oltre ogni apparire, coltivare la propria libertà contro ogni dipendenza; INTEGRAZIONE – rispetto dell’identità etnica e culturale contro ogni forma di discriminazione: beyond cultural stereotypes; BENESSERE, CIBO E SVILUPPO SOSTENIBILE; CURA, ACCOGLIENZA E SOLIDARIETA’; importante sottolineare che nella sezione DivAbili, concorso esclusivo del Social Film Festival ArTelesia, è possibile iscrivere lavori realizzati da registi diversamente abili o che abbiano coinvolto attori diversamente abili che non devono necessariamente incentrarsi sul tema della disabilità. Questo nell’ottica di una reale inclusione delle persone diversamente abili nel mondo del cinema e dello spettacolo. Sono istituiti anche due premi speciali: Fiction italiana dell’anno e Serie dell’anno. Temi della sezione School and University: I CARE – AMBIENTE E SOSTENIBILITA’; INTEGRAZIONE; CINELIBRIAMOCI: lavori ispirati ad opere della narrativa italiana e mondiale. Particolare attenzione sarà riservata alle opere realizzate dagli studenti con dispositivi mobili – smartphone, tablet, action camera, droni.
Per tutte le categorie è comunque previsto il tema libero. Il termine ultimo per l’invio dei lavori è il 15 aprile 2021 per le sezioni Filmmaker e DivAbili e School and University, il 15 maggio 2021 per le Anteprime nazionali ed internazionali. 
E’ possibile scaricare bando e scheda di iscrizione dal sito www.socialfilmfestivalartelesia.it.
L’iscrizione delle opere al concorso è gratuita. Le modalità di preselezione e selezione delle opere, improntate a criteri di originalità, efficacia del tema trattato e qualità tecnica, sono esposte nel bando di concorso. Nel corso delle precedenti edizioni e nell’edizione 2020, svoltasi in streaming, sono stati premiati cortometraggi e lungometraggi di altissima qualità provenienti da diverse parti del mondo, in una kermesse che ha registrato un’affluenza e un favore sempre crescente da parte del pubblico. Il Festival, inoltre, si caratterizza anche per una serie d’iniziative collaterali quali l’organizzazione di stage, convegni e incontri tra esperti del settore e studenti che desiderano avvicinarsi al mondo del cinema, mostre d’arte, spazi dedicati alla promozione del turismo e delle risorse del territorio con la presenza di qualificate aziende sannite. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *