Il Vice Comandante provinciale dei Carabinieri di Benevento, Gaetano Restelli, promosso Colonnello

L’attuale comandante dell’Ufficio Comando del Provinciale Carabinieri di Benevento, nonché Vice Comandante Provinciale, Gaetano Restelli, è stato autorizzato a indossare i prestigiosi gradi di Colonnello. 
L’Ufficiale, ex allievo della Scuola Militare Nunziatella,  è tornato nel Sannio dopo circa 15 anni, quando da maggiore, proveniente dalla Compagnia di Enna, dal 2001 al 2005, ha retto il comando del Reparto Operativo di questo Provinciale, da Tenente Colonnello è stato destinato poi a comandare il Provinciale di Isernia per un biennio. Per alcuni anni, dal 2007 al 2019, è stato responsabile del Gruppo Tutela Lavoro, dapprima di Napoli e dopo nell’ambito della stessa articolazione del Reparto Operativo di Roma, nel settembre 2019, è stato trasferito in questo capoluogo quale Capo Ufficio Comando nella caserma di via Meomartini.   Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica conferito dal Presidente della Repubblica, nella sua lunga carriera ha ricevuto diversi riconoscimenti, l’ultimo dei quali: quello per aver scoperto e denunciato in provincia di Matera un’associazione a delinquere transnazionale finalizzata all’intermediazione illecita di manodopera, sfruttamento del lavoro ed estorsione che ha portato all’arresto di 16 indagati a vario titolo.
All’Ufficiale Superiore, distintosi per le sue qualità umani e professionali, vanno le congratulazioni per la promozione raggiunta del Comandante Provinciale Col. Germano Passafiume, dei propri colleghi e di tutto il personale dell’Arma di Benevento.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display