Sant’Agata de’ Goti: i Carabinieri arrestano un 42enne per detenzione e spaccio di droga

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.
Nell’ambito di detti controlli, nella serata di ieri, militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio, nel corso di un’operazione svolta sulla SS Fondo Valle Isclero, ambito territorio del comune di Sant’Agata de’ Goti, hanno tratto in arresto un 42enne, censurato, originario della provincia di Benevento, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Nel dettaglio, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, i militari procedevano alla verifica di un’autovettura in transito alla cui guida vi era il 42enne. L’apparente tensione evidenziata dallo stesso nel corso del controllo induceva i Carabinieri, con un’ulteriore intuizione rivelatasi determinante, ad approfondire l’esame del mezzo. L’operazione di perquisizione dava esito positivo: infatti all’interno dell’abitacolo venivano rinvenuti n. 13 bussolotti in plastica contenenti eroina, n. 9 bustine in plastica contenenti marijuana, n. 2 dosi del tipo crack e la somma in contanti di euro 65,00, presunto provento dell’attività delittuosa. Successivamente veniva eseguita perquisizione domiciliare dove si rinveniva altra sostanza stupefacente del tipo marijuana. A conclusione dell’attività quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro e il 42enne veniva tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti con finalità di spaccio. Lo stesso, dopo le formalità di rito, veniva ristretto in regime di arresti domiciliari, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display