Gli eventi del 1980: dibattito online organizzato dall’Archeoclub di Benevento

Il 23 novembre del 1980 ci fu uno dei terremoti più disastrosi della storia recente, che colpì anche la città di Benevento. Oggi, a quarant’anni di distanza, viene quasi spontaneo fare un bilancio di un’esperienza, quella della ricostruzione, che ha profondamente modificato la nostra città. Ma, a ben vedere, il 1980 fu un anno particolarmente significativo, perché accadde anche altro, che pure ha avuto un’importanza notevole. Nacque Città Spettacolo, dando per la prima volta una ribalta nazionale a Benevento. Nacque il Conservatorio di Musica, che ancora oggi rappresenta una delle principali istituzioni formative ma anche culturali della città. Quel 1980 vide la nascita della Transavanguardia, movimento che ha dato rilievo internazionale a uno dei nostri più significativi artisti: Mimmo Paladino. Ricordare quel 1980 è dunque un’operazione storiografica che appare quanto mai necessaria. Non certo per un intento nostalgico, ma perché fornisce la coscienza più diretta della strada percorsa e di quella ancora da percorrere.
Per ricordare il 1980 e i suoi eventi, l’Archeoclub ha organizzato un meeting virtuale sulla piattaforma Webex, domenica 22 novembre, alle ore 17:00. Vi parteciperanno Angelo Bosco, Mario Collarile, Antonio De Lucia, Antonio Follo, Francesco Morante, Giuseppe Morante, Giuseppe Patrevita. Coloro che volessero seguire in diretta il meeting, possono inviare una mail all’indirizzo archeobenevento@gmail.com. Il dibattito sarà registrato e reso disponibile sul canale Youtube dell’Archeoclub di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *