San Giorgio la Molara: i carabinieri denunciano un napoletano per truffa tramite PostePay

A seguito di complessa attività investigativa consistente in acquisizione di indirizzi I.P., movimenti PostePay Evolution e intestatari di utenze telefoniche, l’Arma di San Giorgio La Molara addiveniva all’identificazione di una persona rea di truffa per cui la stessa veniva deferita all’A.G. della Procura della Repubblica di Benevento.
La persona identificata in L.G. 40enne di Torre del Greco, fingendosi operatore delle Poste Italiane, con artifizi e raggiri, convinceva P.R. 20enne del luogo, a spostare immediatamente dalla sua carta PostePay l’intero credito, in quanto la stessa risultava clonata e contestualmente gli suggeriva di usare altra Carta PostePay messa a disposizione da Poste Italiane affinché non perdesse altro denaro.
Dopo aver effettuato il movimento del denaro, P.R. prendeva atto di essere stata raggirata e si recava presso la Stazione Carabinieri del luogo per sporgere denuncia.
Le indagini prontamente avviate, permettevano di arrivare al deferimento in stato di liberta per il reato di Truffa la sopraindicata persona, commerciante di Torre del Greco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *