Università Giustino Fortunato: dal 20 luglio al 1 agosto II edizione del “Job Week”

Dal 28 luglio al 1 agosto si terrà la seconda edizione del JOB WEEK dell’Università Giustino Fortunato di Benevento. 
L’iniziativa è promossa con la collaborazione dell’Istituto universitario per mediatori linguistici Internazionale di Benevento. 
Si tratta di  una full immersion di cinque giorni organizzati nella forma di webinar trasmessi sui canali social dell’Ateneo. 
Un programma  di orientamento al lavoro e placement per confrontarsi sugli strumenti e sui “segreti” per entrare con successo nel mondo del lavoro e, soprattutto, per conoscere le figure professionali più richieste nel mondo del lavoro in linea con gli indirizzo di studio dell’Unifortunato e della SSML.
Alla guida del progetto imprenditori, manager ed esperti di selezione del personale delle numerose aziende partner di questa edizione: A2A, Atac, CheBanca!, Randstad, Gruppo Della Freda, Farnesina, OSCE, Amissima Assicurazioni, R&S Management – Microsoft, ANITI, JP4, Associazione nazionale per la difesa della Privacy e PMD – Planning Management Development.
La partecipazione al Job Week è gratuita ed è possibile registrarsi all’evento, allegando anche il proprio CV, che sarà messo a disposizione delle aziende partner, compilando il seguente form: https://forms.gle/ECNB77sMMU84kLUt5 
“Obiettivo della seconda edizione – ha dichiarato il Magnifico Rettore dell’UniFortunato Giuseppe Acocella  – è quello di continuare a mettere in contatto studenti e neolaureati con importanti istituzioni, realtà imprenditoriali, manager ed esperti di selezione per favorire un inserimento consapevole nel mondo del lavoro. 
L’Ateneo, dunque, punta ancora  su un modello di placement collaborativo, che favorisce il dialogo tra il mondo accademico e quello del lavoro ai più alti livelli per far si che l’offerta lavorativa e, quindi, le competenze dei laureati siano allineati con i profili ricercati dalle imprese. 
Nonostante la situazione collegata alla crisi epidemiologica ancora in corso  – ha concluso il Rettore Acocella – non abbiamo voluto rinunciare a questo importante appuntamento dell’Ateneo e, quest’anno, abbiamo coinvolto importanti aziende nazionali ed internazionali che certamente sapranno offrire ai partecipanti uno sguardo nuovo sul modo delle professioni.
Abbiamo  già definito la programmazione per il nuovo anno accademico per quanto riguarda le attività di orientamento al lavoro – ha dichiarato  il Delegato del Rettore alle attività di orientamento e placement, prof. Paolo Palumbo.Recupereremo il tradizionale appuntamento con il Career day (che ogni anno coinvolge in presenza a Benevento oltre 70 aziende) in autunno e stiamo lavorando per ampliare sensibilmente le opportunità di certificazione delle competenze, le collaborazioni per i tirocini – esperienza oggi fondamentale nel percorso formativo di uno studente – e le convenzioni per lo svolgimento delle ricerche per le tesi di laurea in aziende/enti e per le anticipazioni delle carriere professionali”. 
Le opinioni degli studenti, laureandi e laureati dell’Ateneo confermano il trend di diffusa soddisfazione della popolazione studentesca. 
In questo senso – ha concluso il prof. Palumbo – rivestono un ruolo strategico le numerose attività di orientamento e tutorato in itinere ed uscita che permettono  allo studente ed al laureando di sentirsi protagonista del percorso di studi e di avvicinarsi in maniera efficace al mondo del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *