Mucchi di aghi di pino secchi e marciapiedi sconnessi: che bel biglietto da visita per i turisti

Un nostro conterraneo, residente in una città del nord Italia,dove lavora, venuto a Benevento con la propria famiglia, in visita ai genitori, nel  fare una breve passeggiata pomeridiana, nel percorrere il viale degli Atlantici della nostra città, è rimasto sconcertato per lo stato di abbandono dei marciapiedi, come bene evidenziano le due foto allegate, che lo stesso ha inviato alla nostra redazione.
Marciapiedi pieni di “aghi di pino” che non sono stati mai spazzati (chissà da quanti mesi o da anni) e dalla   pavimentazione sconnessa, che mettono in serio pericolo la incolumità delle persone che vi passeggiano.
E’ mai possibile che i responsabili all’ambiente non si preoccupino di tenere pulite le strade cittadine? Non escono mai dalle stanze dei bottoni per espletare il loro dovere?
Il primo cittadino non percorre mai le strade della nostra città per rendersi conto in che situazione si trovano? Poi ci si lamenta che a Benevento non vengono turisti; ma che biglietto da visita offriremmo loro? Certamente non quello di una città storica degna di essere visitata.
Gerardo Bovino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display