Nuovo assetto ai vertici dell’Orchestra Filarmonica di Benevento

L’Associazione “I Filarmonici di Benevento” comunica un importante cambio di assetto tra le proprie alte cariche: il Presidente Ing. Pasquale Narciso, eletto nel 2015 e figura fondamentale nella fondazione dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, lascia – al termine del suo mandato quinquennale – il testimone al Dott. Giuseppe Silvestro. 
Il Consiglio Direttivo, confermato nuovamente dall’assemblea dei soci per un altro mandato, ringrazia l’ex Presidente Narciso per l’avventura percorsa insieme, per essere stato una sapiente guida e per la visionaria intraprendenza che lo ha spinto ad accettare con serietà e positività un progetto così complesso e controcorrente; allo stesso tempo augura al Presidente neoeletto un buon lavoro all’insegna di una fattiva collaborazione verso nuovi e significativi traguardi.
Novità anche per quanto riguarda la figura storica del Maestro Francesco Ivan Ciampa che, dalla Stagione 2020, cessa di essere il Direttore Musicale dell’Orchestra, oramai lanciato in una brillante carriera internazionale. «Sono molto dispiaciuto – afferma il Maestro – di essere giunto, pur non volendo, alla chiusura del nostro viaggio musicale. Vi auguro tutto il bene e di vivere sempre “liberi” nella Musica». A lui va, da parte di tutto il Direttivo, «il più sentito grazie per gli indimenticabili momenti condivisi sul e fuori dal palco e per il suo prezioso apporto alla crescita musicale e personale di ogni singolo elemento e dell’Orchestra tutta, nella speranza di poter programmare presto un concerto per averlo nuovamente sul podio».
Sarà infine il Direttivo, composto da Agostino Napolitano, Emilio Mottola, Erica Parente, Federica Paduano, Maya Martini e Vittorio Coviello, a continuare a lavorare ed a occuparsi della direzione artistica dell’Orchestra, confidando nel supporto, nella collaborazione e nella fiducia che gli orchestrali hanno dato e continuano a dare e nelle manifestazioni di stima e di calore che il pubblico ha riservato alle programmazioni attuate.
Restano invariate le cariche onorarie di presidenza e direzione, affidate rispettivamente a Mons. Pasquale Maria Mainolfi e a Sir Antonio Pappano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display