Moiano: permessi di soggiorno iregolari, denunciati dai Carabinieri 11 cingalesi

A seguito di opportuna attività investigativa personale della Stazione Carabinieri di Airola ha deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente una comunità di 11 cittadini extracomunitari di nazionalità dello Sri Lanka, tutti residenti a Napoli, ritenuti responsabili di uso di atto falso e falsa attestazione connessa alla determinazione del rilascio del permesso di soggiorno. Le verifiche, infatti, scaturite dagli accertamenti richiesti dalla Prefettura di Napoli, hanno potuto stabilire  che, le documentazioni fornite dai cittadini cingalesi erano false in quanto contenevano dichiarazioni di ospitalità di alcuni  residenti nel centro di Moiano del tutto ignari di quanto invece attestato.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display