San Bartolomeo in Galdo: grande entusiasmo per l’evento “Fai Bella l’Italia”

La Comunità Montana del Fortore unitamente al Comune di San Bartolomeo in Galdo ha inteso patrocinare la manifestazione “Fai Bella l’Italia”. L’evento, svoltosi ieri mattina nel centro fortorino, rientra nel contesto dell’iniziativa nazionale a tutela dell’ambiente “Fai Bella l’Italia” giunta alla seconda edizione ed organizzata dalla FAI CISL insieme all’Associazione Terra Viva.“Abbiamo accolto con molto interesse ed entusiasmo la proposta formulata da Alfonso Iannace, segretario territoriale della Fai Cisl IrpiniaSannio, di realizzare in San Bartolomeo la manifestazione per la cura dell’ambiente”, dichiarano il presidente dell’Ente Montano, Zaccaria Spina, ed il sindaco del Comune ospitante l’iniziativa, Carmine Agostinelli. “Siamo rimasti soddisfatti – proseguono Spina e Agostinelli – per la scelta della location, un’area circoscritta della Villa comunale di San Bartolomeo in Galdo. Un comune, San Bartolomeo, che rappresenta il simbolo delle aree interne fortorine. Indubbiamente, questo evento Fai Bella l’Italia concorre a tenere accesi i riflettori e l’attenzione su questa area geografica, mentre contestualmente siamo già al lavoro per individuare una politica e delle strategie da adottare per la cosiddetta Fase 2 post emergenza Covid-19. Partendo dalla consapevolezza che questa crisi epidemiologica ha invertito gli schemi, rivalutando le aree a più bassa densità abitativa laddove è più agevole garantire spazi e distanze rispetto a luoghi super affollati, abbiamo intenzione di puntare su questa potenzialità delle nostre aree”.
Per “Fai Bella l’Italia” la FAI CISL IrpiniaSannio ha scelto il Fortore per dare risalto al tema della protezione ambientale attraverso un atto concreto di partecipazione diretta di cittadini volontari, e ridare una forte e maggiore attenzione alle aree più interne realizzando una giornata di pulizia, risistemazione ed abbellimento di un bene comune utilizzato dalle famiglie.
L’area verde all’interno della Villa Comunale in Via Pasquale Circelli è stata, dunque, ieri, oggetto di pulizia, sistemazione, sfalcio erbaceo, ripristino funzionale e abbellimento a cura dei volontari della FAI-CISL; durante i lavori sono stati realizzati filmati ed immagini.
Gli eventi di “Fai Bella l’Italia” termineranno su scala nazionale domani, 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *