Integrazione pensioni in Campania: il Movimento Italiani Disabili scrive al Governatore De Luca

Il coordinamento regionale del MID ha inviato una lettera aperta, indirizzata al Governatore Vincenzo De Luca e all’assessore regionale alle Politiche Sociali Lucia Fortini, per sapere se gli annunciati provvedimenti regionali di integrazione delle pensioni minime riguarderanno anche i disabili campani.

“Il Coordinamento Regionale Campania del MID (Movimento Italiano Disabili), rappresentato dal Sig. Giovanni Esposito, in qualità di Coordinatore Regionale e dall’avvocato Cristina Di Nicolò Vice, nonché dai Coordinatori Provinciali Territoriali e loro vice sottoscrittori e firmatari di questa comunicazione in oggetto, da ritenersi quesito che intendiamo sottoporre all’attenzione del Governatore della Campania Dott. Vincenzo De Luca e la sua Giunta Regionale, in particolar modo all’Assessore alle Politiche Sociali Regionale Dott.ssa Lucia Fortini, in riferimento ai provvedimenti adottati con appositi decreti e/o annunciati dal Governo Nazionale e soprattutto quello Regionale della Campania, in merito all’emergenza Covid – 19, riguardante l’annuncio di un imminente aumento di tutte le pensioni minime al tetto massimo di 1000 euro per due mesi.
Intendiamo comprendere se tali misure riguarderanno anche le pensioni sociali degli anziani e/o le pensioni delle persone affette da disabilità che siano di lieve o maggiore entità, rilevando anche che allo stato attuale tali informazioni risultano poco chiare a molti utenti.
Si rappresenta che il nostro Movimento, non solo a livello nazionale, ma anche operativo a livello regionale si occupa da sempre di affermare e tutelare i diritti delle persone con disabilità offrendo un servizio di ascolto delle varie esigenze territoriali e la necessità di doversi e volersi confrontare con le istituzioni preposte di ogni ordine e grado per poterci consentire di offrire risposte chiare concrete e concise all’utenza che si rivolge alle nostre postazioni provinciali e regionali attraverso l’opera dei volontari rappresentanti che vi operano nell’organico.
Certi e speranzosi che la nostra richiesta venga raccolta e accolta porgiamo i nostri Cordiali Saluti”.
Coordinamento Campania del Mid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *