Comunità Montana del Fortore: il presidente Spina fornisce chiarimenti sulle richieste di cassa integrazione per i forestali

Considerate le richieste di delucidazioni pervenute relativamente al pagamento delle giornate di Cassa integrazione salariale agli operai forestali della Comunità Montana del Fortore, il presidente Zaccaria Spina fornisce i seguenti chiarimenti acquisiti dagli uffici dell’Ente Montano (che in questa fase si trovano al cospetto di modalità operative del tutto nuove).
Spina informa che: “7 giornate di Cassa integrazione per avversità atmosferiche nel periodo febbraio-marzo sono state regolarmente comunicate, approvate dall’Inps e, di conseguenza, sono stati trasmessi i modelli SR 43 per il pagamento diretto; 12 giornate di Cassa integrazione Covid-19 relative al mese di marzo sono state comunicate all’Inps dal 4 aprile, e, dopo l’approvazione di quest’ultimo, si è provveduto a perfezionare i modelli SR 43 per il pagamento diretto che saranno trasmessi presumibilmente nella giornata di domani”. Ed infine, il Presidente della Comunità Montana comunica che: “21 giornate di Cassa integrazione Covid-19 relative al mese di aprile sono state già comunicate all’Inps e si è in attesa di approvazione; 2 giornate di Cassa integrazione Covid-19 del mese di maggio devono essere comunicate all’Inps”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *