Puglianello, il sindaco Rubano offre pizze d’asporto ai bambini del paese

Sabato e domenica tutti i bambini residenti a Puglianello di età compresa tra i 2 e i 14 anni saranno omaggiati di una pizza da asporto. Si tratta di un regalo personale del sindaco Francesco Maria Rubano ai piccoli membri della comunità “per i sacrifici e le restrizioni a cui sono stati sottoposti e soprattutto per le numerose rinunce tra scuola, amici, feste, svago, passeggiate e parco giochi”.
Le pizze verranno acquistate con l’indennità di carica che il primo cittadino ha messo a disposizione, presso il ristorante pizzeria “Al Vecchio Mulino” unica attività aperta per pizza d’asporto sul territorio comunale. Saranno proprio il sindaco e gli altri amministratori comunali a consegnare personalmente ai bambini il coupon, che una volta presentato alla cassa nei giorni di sabato 9 e domenica 10 maggio a partire dalle ore 19.00, darà diritto ad una pizza omaggio.
“Anche se gli adulti sono molto provati in questo periodo – spiega Francesco Maria Rubano – il mio pensiero è stato ed è tuttora rivolto ai bambini, ai quali abbiamo addirittura chiesto di rinunciare agli abbracci e alle coccole dei nonni. A loro dico che sono stati esemplari e gli chiedo anche di continuare ad essere molto attenti perché manca poco al giorni in cui noi adulti potremo finalmente restituir loro la vita che meritano, fatta solo di gioia e spensieratezza. Ho deciso, pertanto, di offrire una pizza, poca cosa per ricompensarli del loro comportamento encomiabile. In realtà meritano molto di più, perché hanno dimostrato al mondo degli adulti che dai bimbi e dai ragazzi abbiamo sempre molto da imparare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *