Covid 19: il sindaco di Telese Terme esprime contrarietà nell’utilizzo della clinica Gepos

In merito alla notizia diffusasi nella giornata di ieri di un probabile trasferimento dei pazienti Covid-19 dalla struttura di Villa Margherita a quella della Gepos di Telese Terme, interviene Pasquale Carofano, sindaco del centro sannita, manifestando preoccupazione per tale scelta.
“Avendo appreso – dice Carofano – in via informale del trasferimento dei pazienti Covid19 dalla struttura di Villa Margherita alla Casa di Cura Gepos di Telese Terme mi sono immediatamente attivato per esprimere al Prefetto di Benevento nonché al Direttore generale dell’Asl di Benevento, alla Direzione regionale alla Salute e alla task force che si occupa dell’emergenza, la contrarietà del Comune di Telese Terme alla scelta fatta. 
La decisione infatti era stata adottata senza neppure ricevere un avviso ufficiale. Ho pertanto provveduto a informare i capigruppi comunali Marilia Alfano, Giovanni Liverini e Angela Abbamondi. Insieme abbiamo chiesto di essere portati a conoscenza delle reali intenzioni e di tutta la documentazione esistente condividendo la ferma opposizione allo spostamento sul territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *