Mangimi Liverini dona due ventilatori polmonari all’ospedale San Pio di Benevento

“Personalmente, ma siamo certi di parlare anche a nome di tutti i nostri dipendenti e collaboratori, la donazione di due ventilatori polmonari non invasivi fatta all’Azienda Ospedaliera San Pio, non è solo un gesto di solidarietà, al contrario, è prima di tutto un piccolo ma doveroso ringraziamento ai tanti medici e al personale sanitario sannita e d’Italia per i sacrifici, l’abnegazione e il coraggio che in queste settimane hanno messo in campo per assistere i contagiati e salvare migliaia di vite umane, commuovendo il mondo intero”.
Sono queste le parole con cui Michele e Filippo Liverini (nella foto), ai vertici della Mangimi Liverini Spa, azienda campana leader da 50 anni nella produzione di alimenti zootecnici, hanno scelto di aderire alla raccolta fondi “una lista per la vita” promossa da Confindustria Benevento per dotare l’azienda ospedaliera San Pio di attrezzature e macchinari da destinare ai reparti dedicati alla cura dell’epidemia da Covid-19.
Dalla “lista” di attrezzature dedicate all’allestimento dei reparti che accoglieranno i contagiati dal virus, che la direzione generale della San Pio ha trasmesso a Confindustria, l’azienda telesina ha scelto di acquistare, con un investimento lordo di 30 mila euro, due ventilatori polmonari non invasivi.
“La mia doppia veste di presidente di Confindustria Benevento e della Mangimi Liverini – ha dichiarato Filippo Liverini – è stata per me uno stimolo ulteriore per coagulare attorno all’iniziativa tanti cittadini e amministratori che in questi giorni hanno manifestato la volontà di contribuire concretamente alla battaglia sanitaria contro il coronavirus. Infine, da imprenditore e da sannita, vorrei ringraziare Mario Ferrante, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera San Pio, per aver da subito manifestato la più ampia collaborazione a sostegno dell’iniziativa”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *