Telese Terme: positivo al Covid-19 un medico della Gepos, ma l’azienda sanitaria rassicura i suoi pazienti

La Casa di Cura Gepos rassicura pazienti e comunità sulla questione del medico che presta presso la struttura sanitaria di gelese Terme il proprio servizio professionale, occasionale, risultato positivo al Covid-19. La presenza del medico nella struttura – si legge in un comunicato della Gepos – è stata di un solo giorno e in quel giorno il medico era completamente asintomatico. Sono state attivate tutte le procedure sia di profilassi (compresa la sanificazione dell’intera struttura) che di tutela, presso il servizio Epidemiologico dell’Asl di Benevento, dei pochissimi pazienti e personale sanitario entrati in contatto. A 7 giorni, vi è la mancanza totale di sintomatologia nelle persone seguite.
La Gepos, quindi, smentisce ogni altra voce allarmista in merito alla vicenda e, pertanto, prosegue ad operare, in piena sicurezza, col suo servizio di Laboratorio, con gli interventi chirurgici di urgenza e con l’attività di Prima Assistenza.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *