L’ANCE di Benevento dona 20 mila euro per l’acquisto di un ventilatore polmonare all’ospedale San Pio

Oggi nel corso di un Consiglio di presidenza di Ance Benevento, è stato deliberato l’acquisto, per un importo quantificato in 20mila euro,  di un ventilatore polmonare o altri dispositivi medici   da donare all’ospedale San Pio di Benevento al fine di poter far fronte alla situazione di emergenza sanitaria conseguente al COVID 19.
La notizia è stata immediatamente comunicata con una nota trasmessa da parte del Direttivo di Ance al direttore della Struttura Sanitaria Vittorio Ferrante che ha prontamente risposto con una comunicazione  intrisa di commozione e soddisfazione per l’importante azione di solidarietà mostrata dal sistema imprenditoriale.
“Siamo fermamente convinti – ha spiegato Mario Ferraro presidente di Ance Benevento che il nostro dovere primario è quello essere solidali  nei confronti dell’intera comunità nonostante le difficoltà oggettive che stanno investendo l’intero settore economico ed il comparto edile innanzitutto.  Questa è una fase delicata in cui stiamo cercando di portare a termine gli impegni assunti nel rispetto delle norme di sicurezza previste dagli ultimi protocolli siglati. L’acquisto del ventilatore polmonare o di dispositivi sanitari necessari, rappresenta una delle prime azioni che il nostro sistema imprenditoriale ha messo in campo con grande senso etico e di responsabilità in quanto solo con l’impegno di ciascuno di noi potremmo superare questo momento particolarmente delicato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *