Sorvegliato speciale trovato dai Carabinieri con un panetto di hashish e una banconota da 50 euro falsa

Questa mattina, i Carabinieri hanno effettuato un servizio coordinato finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, per il quale sono state effettuate diverse perquisizioni in città. Infatti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento, in una di queste attività, al rione Libertà, presso l’abitazione di un 29enne sorvegliato speciale, presso un’area pertinente al domicilio,  hanno rinvenuto, con l’ausilio anche di una unità cinofila dei Carabinieri di Sarno (SA), un panetto di circa 100 grammi di hashish, poi sequestrato. Nel corso della stessa perquisizione è stata rinvenuta anche una banconota da 50 euro falsificata.
L’uomo, pertanto è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per i reati di detenzione di sostanze stupefacenti e spendita e introduzione di monete falsificate.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *